Pianificazione strategica e marketing per la crescita dello studio odontoiatrico

Marketing Odontoiatrico

Avere un piano di comunicazione e di marketing non è più solo una necessità delle “grandi imprese”, ma può rappresentare un punto di forza per ogni attività imprenditoriale, anche per gli studi dentistici.

Ideare una buona strategia di marketing odontoiatrico permetterà di:

-          fidelizzare i pazienti attivi

-          attirare nuovi potenziali pazienti

-          recuperare pazienti persi

 

Da dove partire per cercare di redigere un piano strategico di marketing odontoiatrico?

 

Analisi della concorrenza

Ogni città presenta un determinato numero di studi dentistici, ognuno dei quali potrebbe aver redatto un piano marketing per lo studio odontoiatrico o di comunicazione specifico. Osservare e conoscere le azioni dei propri competitorè fondamentale per riuscire a differenziarsi, non solo in termini di offerta, ma anche di posizionamento nell’immaginario del nostro paziente.

Questa attività consentirà anche di far luce sui propri punti di forza e di eventuale debolezza (o aree di miglioramento): tali informazioni sono preziose per migliorare il proprio posizionamento e la proposizione terapeutica ai pazienti.

 

Comunicazione e Pubblicità

I mezzi di comunicazione più tradizionali, come inserzioni sui quotidiani locali, cartelli pubblicitari nel paese o nelle città vicine al proprio studio o un messaggio via radio, sono alcune idee che possono essere affiancate ad alcune attività volte a consolidare la propria presenza online.

La realizzazione di un buon sito web è il primo passo. Questo sito darà la possibilità allo studio di raccontare meglio la propria storia, i servizi offerti e le promozioni attive. Essere presenti online con un sito web ben posizionato, consente anche di comparire tra i risultati delle ricerche (specifiche e/o geolocalizzate) effettuate dagli utenti sui motori di ricerca.

È importante ricordare che un sito deve essere aggiornato in modo costante, quindi è possibile pensare anche all’apertura di blog dentale, in cui raccogliere articoli interessanti per i propri pazienti.

Un altro modo per arrivare direttamente a comunicare con i clienti è attraverso il direct mail. Raccogliere quindi gli indirizzi di posta elettronica dei propri clienti e il relativo consenso privacy e marketing permetterà di stringere un rapporto più diretto con loro, proponendo quindi delle offerte personalizzate sulla base delle abitudini ed interessi degli stessi.

La metodologia da seguire è quella volta ad attirare i clienti creando contenuti di valore ed esperienze su misura per loro.

 

Creare una relazione con il proprio paziente

Nel momento in cui i clienti cominciano a frequentare lo studio, la cosa che conta davvero è fare il meglio che si può per garantire il loro ritorno.

La prima visita è un momento decisivo che non si ripeterà, in cui non si è ancora creato un rapporto di fiducia tra paziente e cliente, va quindi gestita con metodi collaudati e criteri misurabili.

È importante adottare tecniche e strumenti per fare la differenza durante la fase di approccio col cliente, accompagnandolo ad una esperienza umana ed economica positiva e, infine, convincendolo a fissare un ulteriore appuntamento.

 

Vuoi approfondire questa tematica? Scopri tutti i corsi sulla tematica "Management Studio" organizzati da Centro Studi Revello!


‹ Indietro

CONTATTI

+39 045 823 8611
+39 045 823 8612
info@revello.net
PEC: revello@revellospa.it
Codice SDI: AU7YEU4
Codice NSO: P9E003QO
Sede centrale: Via Enrico Fermi, 20 - 37135 Verona
Cliccando su "Iscriviti" accetti la nostra privacy policy. Leggi
Presa visione dell' informativa riportata qui autorizzo il trattamento dei dati come descritto in informativa per le finalità di Marketing Diretto (finalità 1.B) – campo facoltativo

RICHIEDI INFORMAZIONI

I campi contrassegnato con * sono obbligatori
Cliccando su "Invia" accetti la nostra privacy policy. Leggi
Presa visione dell' informativa riportata qui autorizzo il trattamento dei dati come descritto in informativa per le finalità di Marketing Diretto (finalità 1.B) – campo facoltativo