Microscopio odontoiatrico: tutto quello che c’è da sapere

Microscopio odontoiatrico

Curare i numerosi disturbi del cavo orale è piuttosto complesso, poiché è uno spazio molto piccolo, difficile da illuminare. Inoltre, il lavoro dell’odontoiatra si concentra sui denti: strutture molto piccole che richiedono interventi di microchirurgia e ricostruzione. Per facilitare l’operatività è quindi fondamentale per un odontoiatra dotarsi quanto prima di sistemi ingrandenti , come i dispostivi di ingrandimento visivo che montino anche un sistema di illuminazione coassiale adeguato.

Efficienza ed ergonomia operativa in odontoiatria

Durante il lavoro quotidiano, la postura del clinico è però spesso errata e questo potrebbe provocare l’insorgenza di dolori muscolari. I dispositivi indossabili, che potenziano di gran lunga la visuale, facilitano esami ed interventi, migliorando la postura generale dell’odontoiatra, che prima era completamente protesa verso la bocca del paziente. Tuttavia, alla lunga, anche questi strumenti, sebbene eccellenti, non sono abbastanza per prevenire l’insorgenza di problemi legati alla postura.

Con i recenti modelli di microscopio operatorio è possibile mantenere una posizione ergonomica, aumentando la capacità visiva dell’operatore e, di conseguenza, l’accuratezza di esami e la precisione degli interventi.


Odontoiatria moderna e microscopio operatorio

Inizialmente legato ai soli interventi di endodonzia, il microscopio operatorio è sempre più uno strumento trasversale che può essere impiegato per eseguire diagnosi più accurate, intercettare anomalie ad uno stadio ancora molto prematuro, eseguire interventi di microchirurgia.

In quest’ultimo ambito, l’odontoiatria moderna sta facendo passi in avanti e anche grazie al microscopio operatorio oggi è possibile intervenire con un ridotto impatto traumatico, garantendo una risoluzione chirurgica efficace, con un periodo di recupero ridotto e di gran lunga molto meno doloroso.

Tuttavia, i campi di applicazione sono diversi:

  • In parodontologiaconsente una migliore decontaminazione delle tasche parodontali, evitando interventi chirurgici più impattanti sul paziente.
  • In endodonzia il microscopio operatorio facilita l’individuazione di canali radicolari anomali, la presenza di eventuali trattamenti incongrui e abbassa il rischio di ritrattamenti dovuti all’isolamento incompleto dei canali radicolari.
  • In odontoiatria conservativa ed estetica, la parte di dente ricostruita andrà a ripristinare l’integrità dell’elemento in modo impeccabile, senza gradini o dislivelli che facilitino infiltrazioni. Aumentando longevità e resa estetica del restauro, che sarà impercettibile.
  • Nella realizzazione di protesi, la resa estetica e il fit saranno di livello superiore. Dalla realizzazione all’ancoraggio definitivo, i tempi saranno molto più veloci e i risultati di gran lunga più precisi grazie ad una possibilità di ingrandimento delle singole aree di 25-30 volte.


Altri i vantaggi del microscopio operatorio

  • Miglioramento della precisione: l'utilizzo del microscopio operatorio permette all’odontoiatra di avere una visuale ingrandita dell'area da trattare, il che aumenta la precisione delle procedure.
  • Miglioramento della qualità dei trattamenti: la visuale ingrandita fornita dal microscopio operatorio consente di identificare con maggiore facilità eventuali difetti o problemi, il che può migliorare la qualità del trattamento.
  • Maggiore efficienza: con il microscopio operatorio si può operare con maggiore sicurezza e più velocemente, poiché permette al dentista di vedere con maggiore chiarezza l'area da trattare.
  • Riduzione delle complicanze: l'utilizzo del microscopio operatorio può aiutare a ridurre il rischio di complicanze durante le procedure dentali, poiché permette al dentista di vedere con maggiore precisione le aree da trattare.
  • Riduzione del dolore: l'utilizzo del microscopio operatorio può aiutare a ridurre il dolore per il paziente poiché consente al dentista di identificare e trattare problemi con maggiore precisione.


Conclusioni

Il microscopio operatorio rappresenta senza riserve un miglioramento in molti ambiti dell’odontoiatria, facilita il lavoro del clinico in moltissime discipline odontoiatriche, abbrevia i tempi operativi, consente diagnosi più accurate e rapide, consente di agire preventivamente, in modo mininvasivo e tutelando il comfort del paziente. Per gli odontoiatri è uno strumento che non solo eleva lo standard operativo di studio a 360°, ma finalmente risponde alla necessità dell’operatore di mantenere ergonomia e comodità durante le fasi più delicate della cura del cavo orale.

‹ Indietro

CONTATTI

+39 045 823 8611
+39 045 823 8612
info@revello.net
PEC: revello@revellospa.it
Codice SDI: AU7YEU4
Codice NSO: P9E003QO
Sede centrale: Via Enrico Fermi, 20 - 37135 Verona
Cliccando su "Iscriviti" accetti la nostra privacy policy. Leggi
Presa visione dell' informativa riportata qui autorizzo il trattamento dei dati come descritto in informativa per le finalità di Marketing Diretto (finalità 1.B) – campo facoltativo

RICHIEDI INFORMAZIONI

I campi contrassegnato con * sono obbligatori
Cliccando su "Invia" accetti la nostra privacy policy. Leggi
Presa visione dell' informativa riportata qui autorizzo il trattamento dei dati come descritto in informativa per le finalità di Marketing Diretto (finalità 1.B) – campo facoltativo