Green Pass: dal 15 ottobre scatta l’obbligo sui luoghi di lavoro

Green pass

Questo provvedimento interessa anche gli studi odontoiatrici e gli odontotecnici, che devono dunque adeguarsi subito alla nuova normativa.

Dentisti, igienisti ed ASO con attestato di qualifica sono sottoposti all’obbligo vaccinale (ai sensi del decreto-legge 44 del 1° aprile 2021, articolo 4).

Ora, con il decreto sull’obbligo del green pass, tutto il personale ed i collaboratori, anche se destinati a mansioni che non implicano contatti interpersonali, dovranno essere dotati di certificato verde per lavorare nello studio.

Inoltre, anche gli autonomi con singola partita IVA, ad esempio odontotecnici o rappresentanti ed altre figure professionali, che frequentano lo studio devono esibire il Green Pass.

 

Green pass nei luoghi di lavoro: obblighi e sanzioni

Sono i datori di lavoro a doversi assicurare che le prescrizioni vengano rispettate.

Il decreto obbliga il personale dipendente ad avere Green Pass e, se comunica di non averlo o ne risulti privo al momento dell’accesso al luogo di lavoro, viene sospeso. 

È prevista la sanzione pecuniaria da 600 a 1.500 euro per i lavoratori che abbiano avuto accesso violando l’obbligo di Green Pass, mentre per i datori di lavoro che non abbiano verificato il rispetto delle regole e che non abbiano predisposto le modalità di verifica è invece prevista una sanzione da 400 a 1.000 euro.

 

Per le aziende con meno di 15 dipendenti, dopo il quinto giorno di mancata presentazione del Green Pass, il datore di lavoro può sospendere il lavoratore per la durata del contratto del sostituto e non oltre dieci giorni.

Per il momento nessun obbligo per i pazienti che si rivolgono allo studio.


 

Fonti:

www.odontoiatria33.it/cronaca/21254/il-governo-vara-l-obbligo-di-green-pass-nei-luoghi-di-lavoro-anche-privati.html
www.odontoiatria33.it/normative/21275/decreto-obbligo-di-green-pass-per-i-lavoratori-pubblicato-con-modifiche.html?xrtd=

‹ Indietro

CONTATTI

+39 045 823 8611
+39 045 823 8612
info@revello.net
PEC: revello@revellospa.it
Codice SDI: SN4CSRI
Codice NSO: P9E003QO
Sede centrale: Via Enrico Fermi, 20 - 37135 Verona
Cliccando su "Iscriviti" accetti la nostra privacy policy. Leggi
Presa visione dell' informativa riportata qui autorizzo il trattamento dei dati come descritto in informativa per le finalità di Marketing Diretto (finalità 1.B) – campo facoltativo

RICHIEDI INFORMAZIONI

I campi contrassegnato con * sono obbligatori
Cliccando su "Invia" accetti la nostra privacy policy. Leggi
Presa visione dell' informativa riportata qui autorizzo il trattamento dei dati come descritto in informativa per le finalità di Marketing Diretto (finalità 1.B) – campo facoltativo