Credito d’imposta 2020 per dentisti e Srl odontoiatriche

Credito d’imposta 2020 autoclave

La Legge di Bilancio 2020 ha modificato e semplificato l’agevolazione che consente alle imprese di detrarre le spese legate all’acquisto di beni strumentali, in particolare per quelli ad alto contenuto tecnologico che rientrano nel pacchetto Industria 4.0.

Nel 2020 la misura assume il nome di “Credito d’imposta per i beni strumentali” e risulta rispetto al 2019 più semplice, più veloce nel tempo di rientro dell’incentivo ed altrettanto vantaggiosa.

Questo vale sia per i dentisti che per le Srl odontoiatriche, anche se a queste ultime il decreto assegna, come in passato, un trattamento migliore. Scopri come quali sono i vantaggi e come risparmiare innovando.


Chi sono i beneficiari del Credito di Imposta?

Rispetto al Super e Iper ammortamento del 2019 i soggetti beneficiari del Credito d’imposta 2020 restano invariati. In sintesi possono beneficiare dell’agevolazione quei professionisti che svolgono l’attività odontoiatrica mediante:

      Società di capitali (S.r.l. e S.p.A.)

      Società di persone (S.n.c. e S.a.s.)

      Associazione professionale (studio associato);

      Partita Iva individuale (anche in regime forfettario).

 

NOTA BENE: Gli odontoiatri che esercitano l’attività con Partita IVA individuale o tramite uno studio associato possono fruire del credito d’imposta “generale” che ha sostituito il superammortamento.

La nuova versione dell’iperammortamento è invece riservata e alle Società di capitali o alle Società di persone.

Questo significa che solo le imprese potranno accedere al credito d’imposta del 40% dedicato ai beni strumentali 4.0. Mentre i professionisti (anche coloro che godono della flat-tax) potranno usufruire, come del resto le imprese, di un credito d’imposta del 6% sui beni strumentali tradizionali.


 

Risparmia fino al 40% sulla tua nuova autoclave 4.0

Oltre ai soggetti beneficiari, il decreto individua differenti aliquote a seconda del bene. Per le imprese infatti sarà possibile usufruire del credito d’imposta del 40% solo per quei beni che rientrano nel piano Industria 4.0, tra i quali sono state riconosciute anche le autoclavi di ultima generazione in grado di garantire connettività, automazione e tracciabilità dei processi, rispondendo ai parametri indicati dal legislatore.

Per le autoclavi di ultima generazione il Credito d'imposta è dunque pari al 40%.

Mentre i professionisti potranno accedere all’agevolazione sull’acquisto di una nuova autoclave, fruendo di un credito di imposta pari al 6%.

Nella tabella sottostante si vede il risparmio per l’acquisto di una autoclave 4.0 del prezzo di 5.000€, sia con il Credito d’imposta 4.0 al 40%, sia con il Credito d’imposta al 6%.

 

Credito d’imposta 4.0

40%

Credito d’imposta 4.0

6%

Prezzo di vendita esemplificativo

5.000,00€

5.000,00€

Ammortamento ordinario

1.200,00€

1.200,00€

Credito d’imposta

2.000,00€

300,00€

Totale risparmio

3.200,00€

1.500,00€

Prezzo finale

1.800,00€

3.500,00€


Le tempistiche per sfruttare i benefici fiscali


Il credito d’imposta riguarda gli investimenti effettuati dal 1 gennaio 2020 fino al 31 dicembre 2020 ovvero entro il 30 giugno 2021 a condizione che entro la data del 31 dicembre 2020 il relativo ordine risulti accettato e sia avvenuto il pagamento di acconti in misura almeno pari al 20% del costo di acquisizione.

Il credito d’imposta va utilizzato con il metodo della compensazione che va suddivisa nei cinque anni successivi a quello di entrata in funzione o a quello di interconnessione. Nel caso di beni industria 4.0 si compenserà l’8% del valore del bene ogni anno e nel caso di beni strumentali non rientranti nell’industria 4.0 si compenserà l’1,2% del valore del bene ogni anno.



Perché il Credito d’imposta è più vantaggioso

Rispetto alle misure degli anni scorsi (Super e Iper ammortamento), il Credito d’imposta comporta una riduzione del tempo di rientro dell’incentivo – soprattutto per i beni materiali, visti i 5 anni rispetto un periodo medio di ammortamento di 8 anni – e un’anticipazione del momento di fruizione già da gennaio dell’anno successivo con un guadagno di quasi 7 mesi.

Non perdere tempo: innovare nel 2020 conviene. Risparmia fino al 40% sull’acquisto della tua nuova autoclave 4.0



Approfondimento a cura di Euronda (www.euronda.it)

‹ Indietro

CONTATTI

+39 045 823 8611
+39 045 823 8612
info@revello.net
PEC: revello@revellospa.it
Codice SDI: SN4CSRI
Codice NSO: P9E003QO
Sede centrale: Via Enrico Fermi, 20 - 37135 Verona
Cliccando su "Iscriviti" accetti la nostra privacy policy. Leggi

RICHIEDI INFORMAZIONI

I campi contrassegnato con * sono obbligatori
Cliccando su "Invia" accetti la nostra privacy policy. Leggi